Pubblicato da: monyazzurra | 6 febbraio 2013

raccolta cellulari usati a Treia – febbraio, marzo 2013

COMUNICATO STAMPA

Oggetto: iniziativa benefica di Comune, Pro Loco e Avis, in occasione della festa del Patrono

Il Comune, la Pro Loco e l’Avis uniti nel nome della solidarietà. Da sabato 9 febbraio fino a domenica 17 marzo, un lungo periodo interamente dedicato ad un’iniziativa in collaborazione con l’associazione Amiciper onlus di Tolentino. Si tratta di una raccolta di cellulari vecchi, anche non funzionanti, che l’associazione provvederà poi a smaltire correttamente presso un’azienda, la quale donerà un contributo per ogni apparecchio telefonico. La cifra sarà devoluta per l’acquisto di cucine solari da destinare al Ciad e ad un ospedale per bambini malati di aids, che si trova in Kenya. Entrambi i progetti sono portati avanti con l’aiuto del Magis, Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo. Il titolo dell’iniziativa è: “Il pozzo di San Patrizio: consegna gratuitamente il tuo cellulare ed esprimi il tuo desiderio per l’Africa”.

I cellulari potranno essere gettati, come tanti sassolini dei desideri, in un pozzo allestito presso la sede della Pro Loco, dal lunedì alla domenica, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

L’associazione tolentinate sarà, inoltre, presente a Treia, il 12 marzo prossimo, alle ore 21, presso il Palazzo comunale, per presentare la sua attività e i suoi progetti alla Consulta giovanile, che si è mostrata particolarmente sensibile all’iniziativa, e alla cittadinanza tutta.

La raccolta, oltre ad uno scopo benefico, ha anche la finalità di uno smaltimento adeguato e sostenibile degli apparecchi cellulari, oggetti ormai di così comune utilizzo, che vengono sovente cambiati e i cui vecchi modelli rimangono spesso nei cassetti, senza sapere come e dove poterli gettare. Così, invece, diventeranno utili per salvare vite di bambini africani e per fermare la desertificazione nella zona Subsahariana, già duramente colpita dalla povertà e dalla siccità. In zone dove la desertificazione avanza di alcuni chilometri l’anno, è fondamentale non disboscare quel poco di vegetazione esistente per fare fuoco, ma utilizzare la luce ed il calore del sole per poter cucinare.

Nell’angolo della  raccolta sarà allestito anche un punto informativo, con depliant e fotografie.

articolo Cronache Maceratesi

http://www.cronachemaceratesi.it/2013/02/08/raccolta-di-vecchi-cellulari-per-lafrica/289209/

 

RESOCONTO DELLA GIORNATA DOMEICA 17 MARZO 2013

Iniziativa a Treia: un pozzo di San Patrizio pieno di cellulari

Il Comune di Treia, la Proloco e la locale sezione dell’Avis hanno raccolto 312 cellulari dismessi per conto dell’Associazione Amici per, grazie all’iniziativa “Il pozzo di San Patrizio”. La raccolta degli apparecchi telefonici in disuso proseguirà a Treia, in maniera permanente, presso l’ospedale treiese. La raccolta è stata avviata in occasione delle festività patronali della Città di Treia, che si sono concluse domenica 17 marzo, giorno di San Patrizio, con la presenza di uno stand dell’associazione Amici per sulla piazza principale. Per l’occasione sono stati raccolti 81 euro di offerte. I 312 cellulari serviranno per finanziare le cucine solari, da destinare a Ciad e Burkina Faso, in Africa, dove cucinare sfruttando la luce del sole riduce il disboscamento e frena l’avanzare del deserto. Per ogni apparecchio cellulare il Magis, Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo che porta avanti il progetto anche insieme all’associazione tolentinate, ricava circa 1 euro per ogni cellulare che viene consegnato ad una ditta in grado di smaltire correttamente i telefonini. Una cucina solare costa, smontata e da assemblare, circa 80 euro. Dunque Treia ha finanziato 4 cucine solari. Ringraziamo sentitamente il Comune di Treia, la Proloco e l’Avis. Un ringraziamento speciale all’amico treiese Andrea Mozzoni, per quanto e per come si è speso nell’aiutare Amici per. L’associazione, nei giorni scorsi, ha anche incontrato la Consulta dei Giovani di Treia, per illustrare i suoi progetti umanitari in Africa, quali la costruzione di pozzi d’acqua potabile e l’acquisto di cucine solari.

P1000762

P1000763

P1000765

P1000776

P1000778

P1000780

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: